Food

Il Grande Lebowski è diventato un drink

Un drink di semplice realizzazione ma di grande resa? Si chiama Ci pensa Drugo ed è il twist sul classico White Russian, il cocktail preferito dal protagonista-cult del film Il Grande Lebowski (1988) dei fratelli Coen. Con questa rivisitazione-omaggio Laura Schirru, head bartender del The Duke Cocktail & Lounge Bar della Maddalena, in provincia di Sassari, ha realizzato un cocktail amabile ma dal carattere robusto: proprio come il Drugo magistralmente interpretato da Jeff Bridges.

Laura Schirru, head bartender del The Duke Cocktail & Lounge Bar
© Giuseppe Secchi

Ci pensa Drugo si prepara con 5 cl. di Polugar N.1 Rye & Wheat, 2 cl. di liquore al cioccolato e con un top di yogurt al caffè per colmare. Versate la Polugar N.1 Rye & Wheat in 1 bicchiere Old Fashioned colmo di ghiaccio, aggiungete il liquore al cioccolato e colmate, versando lentamente lo yogurt al caffè. Il drink si chiude con alcuni chicchi di caffè come decorazione.

Il drink Ci pensa Drugo, creato da Laura Schirru
© Antonio Lobrano

Prodotta da una miscela di segale e grano, la Polugar N.1 Rye & Wheat sprigiona sentori intensi di pane appena sfornato, note di grano e segale e di pepe nero. Si caratterizza per il gusto deciso, che dona robustezza ai sapori dolci e contrastanti del cioccolato e dello yogurt al caffè. Prodotta in Polonia dalla distilleria Rodionov & Sons in una foresta lontana da industrie e agglomerati urbani, non assomiglia alla moderna vodka ma è una bevanda alcolica più antica, prodotta all’epoca in cui tutti i distillati di cereali venivano realizzati usando alambicchi di rame.

È un cocktail, insomma, cucito idealmente addosso a Drugo che conduce una vita pigra, piacevole e disimpegnata, condita da qualche partita a bowling e bagnata proprio dal drink che lo accompagna sempre nel suo approccio rilassato alla vita, anche nei momenti drammatici.

Share: