Coolmag - music

Essential Ben Sidran
Ben Sidran
The Cat And The Hat
home - music




Ben Sidran - The Essential Ben Sidran (Egea)

di Redazione

Umore: SCATTANTE

Essere una leggenda del jazz vocale. Aver firmato dischi come The Cat And The Hat, In Montreux (dove si è concesso il lusso di avere i fratelli Brecker come sezione fiati e Mike Mainieri al vibrafono) e Bop City, in cui figurano gli Steps Ahead e nientemeno che Phil Woods al sax alto. E ancora, essere un maestro per intere generazioni di scrittori jazz grazie allo straordinario libro Talking Jazz; aver dedicato parte della carriera al “klezmer” e alla tradizione ebraica; essere un produttore geniale che ha creato la propria etichetta discografica Go Jazz… Sissignori: Mr. Ben Sidran è tutto ciò e altro ancora. I suoi dischi, autentici “who's who“ della contemporaneità jazzistica, esprimono una voce vellutata, un’impeccabile pronuncia alla Frank Sinatra, grande swing, la capacità d’interpretare gli “standards” e i classici del bop come pochi altri. Aggiungiamoci, infine, una buona dose di “beatnikness“ non guasta.

Con Mark Murphy, Ben Sidran non solo è la voce bianca più autenticamente jazz, ma il maestro per quei cantanti che oggi sono ai vertici della scena: penso a Kurt Elling, a Peter Cincotti. The Essential Ben Sidran - Groove Master Selection, è uno straordinario spaccato della carriera di questo signore del vocalese. In 26 brani suddivisi in 2 Cd, possiamo gustare la storia e l'evoluzione di un interprete e autore fondamentale. Si va da pezzi tratti da opere indimenticabili come Old Songs For The New Depression e la succitata Bop City, ad autentiche pietre miliari della canzone jazz, fino ai grandi incontri: come quello con Gegè Telesforo, unico italiano a potersi permettere il lusso di duettare con lui e incidere per la sua "label". Momenti di grande musica, insomma. Nel senso più nobile e creativo del termine. Scat, vocalizzi, improvvisazioni mozzafiato, solisti straordinari, accompagnamenti e arrangiamenti perfetti, sonorità sontuose e “blasé”... Tutto ciò che è jazz, abita in questo imperdibile disco. Perchè il jazz è l'amminoacido naturale, il DNA che permette l'interconnessione genetica di una costellazione di musiche, stili, tendenze, individualità. Che vanno dalla world music fino all'hip-hop.

www.egeamusic.com

www.bensidran.com



stampa

coolmag