Food

Birrificio Rurale

È il 2009 quando 5 appassionati birrofili si ritrovano più che intenzionati a compiere una mission ben precisa: ritrovare le origini agricole della birra in un territorio, la Brianza, a forte vocazione campestre. Nasce così il Birrificio Rurale, consolidatissima realtà che ha trovato nella qualità delle sue birre un fil rouge da seguire appassionatamente. Le birre proposte – fra cui l’American amber ale Reset; la wit-blanche Seta; la Blackout, ispirata alle stout irlandesi; la Scarliga, double IPA; la Seta Special in stile blanche; l’American pale ale 3° Miglio e la black IPA Castigamatt – sono infatti non pastorizzate, non filtrate e senza aggiunta di conservanti.

In buona sostanza, prodotti naturali che esaltano al massimo quei sapori e quei profumi che solitamente non vengono percepiti nelle birre industriali. Tutto ciò con lo scopo di creare una produzione artigianale che privilegi il rapporto fra chi produce e chi queste birre le ama sinceramente; un prodotto vivo che potete trovare anche in formato lattina sul bancone dei pub e dei locali di tutta Italia.

Se infatti per celebrare i 10 anni del Birrificio Rurale sono stati organizzati 2 giorni di festeggiamenti che hanno visto l’uscita – in lattina e in fusto – di 3 birre celebrative, per dare il giusto risalto alla millesima cotta (denominazione che si dà alla fase produttiva del mosto di birra) il birrificio si è regalato la Tropical Distorsion, Berliner weisse con frutta tropicale le cui note inconfondibili della fermentazione lattica donano una morbida acidità che ben si accompagna alle note di passion fruit e mango. Vellutata a dispetto dell’acidità, fresca e dissetante, è perfetta per una bevuta irresistibile.

Birrificio Rurale
via Del Commercio 2, Desio (MB)
tel. 3402265986

 

Foto: © Birrificio Rurale

 

 

 

Share: