Coolmag - food

Fernet Branca etichetta
Fernet Branca
Brancamenta
home - food




Sopra Tutto, Fernet-Branca

di Francesca Corradi

In un amaro c’è tutta la forza dell’industria famigliare italiana. Branca non ha eguali al mondo; e fin dalle prime campagne pubblicitarie ottocentesche che videro impegnati i più bravi illustratori dell’epoca, si contraddistingue per originalità ed efficacia. "Sopra Tutto, Fernet-Branca": che sia stata proprio l’illustre famiglia di Milano ad aver inventato il nostro marketing? La maestosa aquila in volo con una bottiglia fra gli artigli, disegnata nel 1893 dal triestino Leopoldo Metlicovitz, è ancora oggi l’etichetta simbolo dell’azienda. Il rapace e il suo significato sembrano aver portato in alto e oltreconfine le Distillerie Branca, presenti in 160 Paesi. Simbolo culturale e industriale, quella dei Fratelli Branca è una delle ultime fabbriche ancora attive nel capoluogo lombardo, immutata nel tempo e parte integrante del tessuto urbano e sociale.
 
Il suo successo, contraddistinto dal motto “Novare serbando” (rinnovare conservando), si deve alla ricetta segreta di Bernardino Branca tramandata da 5 generazioni che ha reso il Fernet un distillato iconico. L’etimologia della parola sembra derivare dalla locuzione milanese “fer net” (ferro pulito), dalla piastra di ferro rovente che si utilizzava nella preparazione del liquore. Nel 1965 l’azienda lancia sul mercato un’altra icona, il Brancamenta: dopo avere scoperto un’abitudine della soprano Maria Callas che prima di esibirsi chiedeva un bicchierino del digestivo “delle 27 erbe” con l’aggiunta di foglioline di menta. Nel 2009 viene inaugurato all’interno del complesso industriale di via Resegone 2 il Museo Branca che ripercorre 1 secolo e ½ di comunicazione d’impresa: dai padiglioni nelle prime esposizioni internazionali (Milano 1906, Torino 1911), alle immagini in bianco e nero che riprendono usi e consuetudini di chi frequentava le mescite di allora, fino ai Caroselli e alle pubblicità Anni ’60 e ‘80. Testimonianze che portano a conoscere valori, tradizioni e storia di cui Branca è orgogliosa.

www.fernetbranca.com/it

www.museobranca.it

Foto: Fratelli Branca Distillerie
 
 

stampa

coolmag