Coolmag - food

Appunti dalla mia cucina
Frittata by Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow
home - food




Gwyneth Paltrow. Appunti dalla mia cucina

di Eleonora Tarantino

Ammiro Gwyneth Paltrow soprattutto per il suo stile. Ma l’autentica rivelazione è la sua passione eno-gastronomica. 4 anni fa, l’attrice americana è stata la protagonista della serie televisiva Spain… On The Road Again: “travel food” in 13 stuzzicanti tappe, con riprese “culinarie” fra un sole “caliente” e panorami “maravillosos”. A Gwyneth, esploratrice dei segreti della cucina spagnola, si sono uniti l’amico “chef” Mario Batali, scrittore e personaggio tv d’origine italiana; l’attrice iberica Claudia Bassols e il giornalista Mark Bittman. Ogni episodio ha snocciolato una regione diversa: dalle grandi città, ai villaggi del sud, fino all’arcipelago delle Baleari. I 4 viaggiatori hanno incontrato cuochi e personaggi famosi e non, coi quali si sono messi a preparare squisite pietanze. La Paltrow, d’altronde, si era già cimentata ai fornelli: a 18 anni, quando fra un “casting” e l’altro “arrotondava” in un ristorante della natìa Los Angeles. Da allora, la cucina ha sempre fatto parte del suo quotidiano: con uno sguardo alla tradizione e alla ricerca di cibi naturali. Quindi, scrivere Appunti dalla mia cucina raccogliendo 150 ricette semplici e sane, è stato pressochè inevitabile.

In questo suo “diario”, dispensa preziosi consigli su come preparare antipasti sfiziosi, insalate elaborate, sandwich golosi, primi piatti delicati e sontuosi secondi. Suggerisce, inoltre, cosa occorre per un brunch o una prima colazione sorprendenti. Svela piatti vegetariani e versioni vegane adatte a ogni palato e regime alimentare. Propone un viaggio gastronomico fra le migliori cucine del mondo. Racconta, fra un capitolo e l’altro, aneddoti che riguardano la sfera famigliare: dall’amatissimo padre, il regista Bruce Paltrow scomparso 10 anni fa, cultore della buona tavola e “asso” del barbecue, alla madre: l’attrice Blythe Danner che fin da bambina la portava a fare la spesa al mercato agricolo di Santa Monica. «Ho sempre amato il cibo: circondarmene, prepararlo e mangiarlo», ha dichiarato Gwyneth. «È stato papà a trasmettermi questa passione, da vero “gourmet” innamorato della buona tavola e del buon vino. Nel mio libro troverete ricette per realizzare piatti semplici e deliziosi. Quelli che preparo per la mia famiglia e per gli amici. Quelli che non mi tradiscono mai. Voglio diffondere la filosofia di mio padre, condividendone con voi gli insegnamenti: investi nel concreto, pulisci mentre lavori, bevi mentre cucini, divertiti. Non dev’essere per forza complicato. Sarà quel che sarà». Da tempo, inoltre, l’attrice condivide il suo ricettario coi fans su www.goop.com. A mio giudizio, il cibo è come l’amore: ragione e sentimento. Ma a differenza del “trend” che vede sempre più alla ribalta cuochi “patinati”, a Gwyneth Paltrow vanno riconosciute serietà e un’inclinazione naturale alla ricerca. Oltre, naturalmente, alla dedizione del far bene in cucina.

Gwyneth Paltrow, Appunti dalla mia cucina, Salani Editore, 271 pagine, € 29

www.salani.it

Foto: Ellen Silverman, © 2011 by Gwyneth Paltrow, © 2011 Adriano Salani Editore S.p.A.  

stampa

coolmag