Coolmag - food

Troni Andrea
Riso pilaf
Gamberi
home - food




Andrea Troni è il nostro CoolChef - Riso pilaf con gamberi, seppioline, carote, zucchine e porro in salsa Curry

di Andrea Troni

Il vero amore è collegato al cibo, o è il cibo che rende vero un amore? Semplicemente, il cibo aiuta a star bene perché è anche un gioco d’amore. Un buon bicchiere di vino, il miglior cibo e una tavola apparecchiata ti fanno sentire da dio quando insieme a te c’è l’amore. Il luogo è quello giusto, il partner anche, aggiungiamo il cibo ed ecco concretizzarsi l’esperienza da favola. Meglio ancora: il cibo è il pretesto per dare inizio alla favola dell'amore: con tanto di gioco di sguardi. Perché quello che vi propongo è un cibo particolarmente afrodisiaco.

Ingredienti per 4 persone:

350 gr. di riso Carnaroli
200 gr. di gamberi
200 gr. di seppioline
150 gr. di carote
150 gr. di zucchine
40 gr. di porro
4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
500 gr. di brodo vegetale
20 gr. di zeste (scorze) di limone
Sale

Pepe

Tagliate a rondelle il porro, imbionditelo leggermente con un cucchiaio d’olio, unite un mestolo d’acqua e cuocete a fuoco basso fino ad evaporazione dell’acqua. Tostate il riso con un goccio d’olio, coprite con il brodo 2 cm. sopra il riso, mettete un coperchio (oppure carta da forno) e cuocete per 14/15 minuti circa a 190°. Togliete dal forno e stendete in una teglia per raffreddare. Saltate in padella a fuoco alto per 3 minuti circa con olio, sale e pepe tutte le verdure tagliate a bastoncino. Saltate anche le seppioline (tagliate a bastoncino) e i gamberi tagliati in 2 per il lungo, salando e pepando leggermente. Unite tutti gli ingredienti al riso, mescolandoli bene. Tagliate la buccia di un limone con il pelapatate cercando di non prendere il bianco che è molto amaro e impatterebbe troppo in ricetta, tagliate le zeste di limone a listarelle sottili e sbollentatele in acqua per 3 volte in modo da renderle dolci. Saltate il riso in padella con un filo di olio extravergine d’oliva, servite dando a piacere una forma nel piatto e guarnite con gocce di salsa Curry.


Salsa Curry

1 kg. di alette di pollo
150 gr. di cipolla
150 gr. di mela                       
100 gr. di banana
60 gr. di mandorle pelate     
Curry in polvere
1 litro circa di brodo, da coprire il tutto


Rosolate la cipolla in un goccio d’olio, unite le alette di pollo e fate rosolare. Aggiungete tutti gli altri ingredienti, salando leggermente. Fate cuocere per un’ora abbondante e passate il tutto al colino. Aggiustate di sale e legate con un goccio di panna.

http://www.facebook.com/profile.php?id=100000472618180&ref=ts

Foto: © Max Conti  

stampa

coolmag