Coolmag - food

Andrea Troni chef
Pappardelle
Funghi porcini
home - food




Andrea Troni è il nostro CoolChef - Pappardelle ai funghi porcini

di Andrea Troni

Ha messo chiome il bosco d'autunno.
Vi dominano buio, sogno e quiete.
Né scoiattoli, né civette o picchi
lo destano dal sogno.
E il sole pei sentieri dell'autunno
entrando dentro quando cala il giorno
si guarda intorno bieco con timore
cercando in esso trappole nascoste.


Il mio pensiero corre all’autunno, alla sua tavola, ai suoi colori e ai suoi sapori. Perciò, dopo avervi offerto un “assaggio poetico” di Boris Pasternak che coglie la bellezza autunnale e la sua intima malinconia, ecco un prelibato piatto della tradizione montana: le pappardelle ai funghi porcini.

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta all’uovo:
300 gr. di farina bianca 00
3 uova
1 pizzico di sale


Per il sugo ai funghi:
3/4  funghi porcini freschi (circa 400/500 gr.)
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 noce di burro
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
prezzemolo


Disponete a fontana la farina, mettete al centro le uova, il pizzico di sale e impastate energicamente fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella carta trasparente e lasciatelo riposare al fresco per 30 minuti.  Nel frattempo, preparate il sugo. Spazzolate energicamente i funghi per togliere ogni residuo di terra e affettateli (il taglio deve essere piuttosto grossolano per mantenere il più possibile la fragranza del fungo). Tritate finemente lo scalogno. Mettete in una larga padella l’olio e la noce di burro, aggiungete lo scalogno tritato e lo spicchio d’aglio in camicia. Appena la cipolla inizia ad appassire, togliete lo spicchio d’aglio e aggiungete i funghi precedentemente affettati. Procedete la cottura per 10/15 minuti circa (i funghi devono essere teneri e mantenere la loro consistenza). Riprendete la pasta, stendetela con il mattarello fino a ottenere una sfoglia sottile (se preferite la tecnologia, potete usare la macchina per stendere la pasta). Tagliate la sfoglia ottenuta in larghe strisce di 1 cm circa. Cuocetele per circa 5 minuti in abbondante acqua bollente salata. Scolate e condite con il sugo ai funghi. Saltate, aggiungete il prezzemolo tritato e servite le pappardelle ben calde.
 






stampa

coolmag