Coolmag - food

Andrea Troni mezza figura
Involtini di branzino
Melanzana lunga
home - food




Andrea Troni è il CoolChef - Involtini di branzino alle verdure su insalata di taccole

di Andrea Troni

Vi propongo un piatto di mare: involtini di branzino alle verdure su insalata di taccole. Ma prima di passare alla preparazione, voglio offirvi Il mare è tutto azzurro, breve ma intensa poesia di Sandro Penna.

Il mare è tutto azzurro.
Il mare è tutto calmo.
Nel cuore è quasi un urlo di gioia.
È tutto calmo.


Questa pietanza va anzitutto gustata con gli occhi. E poi assaporata, ascoltando storie antiche di pescatori, lampare, coste mediterranee. È ottima e profumata, la carne bianca di questo pesce che è ricco anche nel nome: viene infatti chiamato sia branzino, sia spigola. Accompagnatelo con verdure del Mediterraneo, dai colori e sapori caldi e decisi.

Ingredienti per 4 persone:

2 branzini (450 gr. circa l’uno, o a scelta 4 filetti privati della pelle se avete difficoltà nella sfilettatura)
2 zucchine verdi
2 carote
1 melanzana lunga
3 hg. di taccole
Maggiorana
Menta
1 spicchio d’aglio
Sale
Pepe
Olio extravergine d'oliva
Mezzo bicchiere di vino bianco


Preriscaldate il forno a 180° e nel frattempo tagliate le verdure a julienne. Ricavate i filetti dai branzini e togliete la pelle. Stendeteli fra 2 fogli di pellicola trasparente e batteteli leggermente con il batticarne per assottigliarli e agevolare le operazioni successive. Sbollentate leggermente le verdure in acqua salata e dopo averle scolate, adagiatele sui filetti. Arrotolateli fino a formare degli involtini e insaporite con un trito di maggiorana e menta. Salate e pepate. Mettete in una teglia unta d’olio extravergine d’oliva, versate il vino bianco e infornate a 185° per 15 minuti. Nel frattempo, tagliate le taccole e fatele bollire in acqua salata per 10 minuti circa. Scolatele e ripassate in padella per qualche minuto con olio e lo spicchio d’aglio. Mettete le taccole nel piatto e adagiatevi sopra gli involtini.
 

stampa

coolmag