Coolmag - food

Andrea Troni in cucina
Filetto alla Wellington a fette
Filetto alla Wellington intero
home - food




Andrea Troni è il CoolChef - Filetto alla Wellington

di Andrea Troni

Colui che domina gli odori, domina il cuore degli uomini” (Patrick Süskind)

Il mio viaggio nel gusto ci porta nell’Inghilterra del 1815, dove il Duca di Wellington fu artefice della disfatta napoleonica. Il Filetto alla Wellington che vi propongo, unisce il gusto deciso dei funghi porcini alla morbidezza della carne. Il tutto, avvolto dall’abbraccio croccante della pasta sfoglia. Il piatto, porta il nome del famoso aristocratico per una buffa coincidenza: una volta cotto, si presenta come un cilindro lucido simile agli stivali che abitualmente calzava, chiamati Wellington’s.

Ingredienti per 4 persone
 
Per il filetto:

600 gr. di filetto di manzo
1 spicchio d’aglio
6 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva
Sale
Pepe


Per la farcitura:

400 gr. di funghi porcini freschi
5 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
Timo
Prezzemolo


Per la copertura:

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
1 rosso d’uovo


Private il filetto delle parti grasse esterne e rosolatelo in una padella con olio e aglio. Appena sarà ben rosolato in tutte le sue parti salatelo, pepatelo e toglietelo dal fuoco sgocciolandolo dal fondo di cottura. Lavate i funghi, affettateli e fateli saltare in una larga padella con olio e aglio. Regolate di sale e pepe, e a fine cottura (10 minuti circa) spolverate con timo e prezzemolo finemente tritati.  Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare. Stendete la pasta sfoglia e versate i funghi avendo cura di lasciare liberi i bordi della pasta. Adagiate il filetto sulla pasta sfoglia e arrotolatelo accuratamente. Fate una piccola incisione con un coltello sulla parte superiore della pasta per consentire la giusta cottura della carne. Spennellate la superficie della pasta con rosso d’uovo e mettete in forno pre-riscaldato a 180° per 40 minuti. Togliete e lasciate riposare per 5 minuti prima di affettare. Per ottimizzare il taglio, usate un coltello a lama seghettata. Servite con purée o verdure al vapore.

Vino consigliato: Morellino di Scansano
 

stampa

coolmag