Coolmag - food

Grant Achatz
Next Restaurant
Cibo Molecolare
home - food




Ticket Restaurant!

di Paolo Scarpellini

Proprio come al cinema. O in teatro. O alla partita di calcio. O al concerto rock. D’ora in poi, anche al ristorante si entrerà col biglietto in mano. Senza prenotare. E senza pagare all’uscita. È l’ultima, rivoluzionaria idea del creativo chef americano Grant Achatz, settimo migliore al mondo secondo la S. Pellegrino World’s Best Restaurant Guide. Non contento di stupire ogni volta i clienti coi suoi pirotecnici piatti ultra-molecolari ai tavoli del (suo) ristorante Alinea, il vulcanico Achatz sta ultimando i lavori che daranno vita nel giro di poche settimane al Next, nuova e parallela scommessa gastronomica, sempre a Chicago. Il primo locale d’alta cucina dove bisognerà pagare il ticket online per una cena.

Sì, un biglietto vero e proprio da acquistare preventivamente sul sito del ristorante a un prezzo tutt’altro che esoso (fra i 40 e i 75 dollari, vini a parte), ma comunque commisurato alla quantità dei piatti scelti nel menù pubblicato sul web, più eventuale bottiglia da pescare nella carta dei vini. Ma non è tutto: i prezzi saranno più bassi all’ora di pranzo e nelle serate infrasettimanali, per salire nel weekend con un picco il sabato sera all’ora di punta. Il menù si farà in 4: varierà  ogni stagione e sarà di volta in volta dedicato a epoche della storia culinaria mondiale (America dei pionieri, Grande Depressione, Roma di Trimalcione, Parigi di Napoleone, Cina degli Imperatori, Russia degli Zar, Sicilia del dopoguerra, Tokyo del futuro…). All’insolito Next verrà affiancato Aviary, bar innovativo di cocktails molecolari. Sarà un successo? Alle prime prevendite, l’ardua sentenza.

Next Restaurant
953-955 West Fulton Market, Chicago


www.nextrestaurant.com

Foto: Next Restaurant

stampa

coolmag