Coolmag - food

Cortegiano uno
Cortegiano due
Cortegiano tre
home - food




Il Cortegiano

di Mario Margani

Se vi trovate a Urbino, da semplici turisti della domenica o da appassionati d’arte e architettura del Rinascimento, non potrete fare a meno di entrare dal Cortegiano. Almeno un caffè, finirete per consumarlo. E sarà l’inizio di una deliziosa fine. Al bancone, potrete avere la fortuna d’assaggiare una delle migliori cresce urbinati (focaccia a base di farina, uova, acqua, strutto, sale e pepe, farcita con ogni ben di Dio) o le fantastiche millefoglie e crostate, ultime eredi della tradizione dolciaria della Famiglia Rinci che dagli Anni ’20 stuzzica il palato dei suoi affezionati clienti: prima nella vicina Fossombrone, poi anche a Urbino. Sono innumerevoli gli aneddoti da farsi raccontare, a partire dalle visite del Duce e da quelle degli Alleati. Dopo il caffè, vi guarderete attorno e vi sembrerà di essere sempre transitati da queste parti; getterete un’occhiata in fondo alla sala e avrete la conferma che da Urbino ci passerete tante altre volte.

Il Cortegiano, infatti, offre una prelibata scelta di piatti della cucina locale dal taglio artigianale. Tutto è fatto in casa, dal pane al dessert, e alcuni accostamenti originali danno quel tocco in più di freschezza e curiosità che portano a perdersi nella lettura del menù e di tutti gli ingredienti. Il Tartufo Bianchetto la fa da padrone (com’è giusto che sia da queste parti) in accostamento ai passatelli ai funghi porcini (€ 13) o ai medaglioni di vitello (€ 17). Ma rimarrete a lungo indecisi se preferire le lunette ripiene di zucca bio (€ 12), il tacchino alla Gozzuta (€ 13, tipico arrosto con olive, tartufo e finocchietto) o la divertente pasticciata di vitello con aceto balsamico, fragole fresche e rucola (€ 12). La cantina è fornita di ottimi vini regionali, nazionali e internazionali, e da alcuni anni si è deciso di privilegiare prodotti biologici e biodinamici con meticolosa osservanza delle coltivazioni tradizionali. Il Cortegiano si trova di fronte a Palazzo Ducale, all’interno di un palazzo quattrocentesco. Basta alzare lo sguardo sopra l’ingresso per capire che da quelle fortunate finestruole si potrà godere di scorci mozzafiato. Il B&B, infatti, è provvisto di 6 ampie camere e 3 mini appartamenti dislocati tutt’attorno alla luminosa, comoda, elegante sala centrale. E per chi alloggia, è previsto uno sconto del 10% sulle consumazioni al ristorante. Perché non approfittarne?

Il Cortegiano
via Puccinotti 13, Urbino (PU)  
tel. 0722320307

B&B
tel. 3408441181

www.ilcortegiano.it

Foto: Il Cortegiano

stampa

coolmag