Coolmag - food

Amedei
Fondente
Praline
home - food




La Fabbrica di Cioccolato

di Paolo Scarpellini

Il miglior cioccolato al mondo”. Così ha sentenziato qualche mese fa la prestigiosa quanto severa giuria della Chocolate Academy di Londra, dopo una lunga e difficile degustazione fra le migliori marche sul mercato internazionale. A trionfare (“per il gusto fruttato e il carattere assolutamente unico”, dice la motivazione) è stato il fondente Chuao dell’italiana Amedei: raro e prezioso “cru” in arrivo da una piccola piantagione del Venezuela, prodotto in quantità limitatissima da un’azienda toscana già di culto fra tutti i "choco-lovers" del globo. E così, la "choco-elite" mondiale ha un suo nuovo re: una volta tanto non svizzero, belga o francese. Tutto merito di Alessio e Cecilia Tessieri, 2 fratelli che hanno puntato tutto sulla qualità arrivando nel giro di pochi anni ai vertici delle valutazioni da parte dei super esperti. Basta dare un’occhiata alla ditta nei pressi di Pontedera (Pisa), con vecchi macchinari recuperati qui e là («Per certe lavorazioni, sono ancora i migliori», spiega AlessioWilly WonkaTessieri) e un aspetto esterno da vera e propria Fabbrica di Cioccolato cinematografica, per capire quanta passione e quanta ricerca vi siano alle spalle.

«Abbiamo voluto produrre qualcosa in grado di allargare i confini geografici del gusto», affermano i Tessieri. «E che non vada semplicemente mangiato, bensì degustato come un buon vino o un buon liquore». Una passione, la loro, che si tramuta in cioccolati in grado di mandare in visibilio anche il più esigente "ciocco-fan": per la consistenza morbida e raffinata, il gusto insolito e speciale ma anche le confezioni, all’insegna di un’eleganza sobria e “low profile”, quasi da gioielleria. Le specialità targate Amedei si possono trovare nelle migliori enoteche/pasticcerie in vari formati: le classiche tavolette rettangolari, le “napolitaines” (sfogliette quadrate da pochi grammi) o le praline. A partire dal Chuao, certo, col suo inconfondibile aroma di prugna e frutta rossa; ma non mancate di assaggiare il delicato Porcelana oppure i “cru” esotici in purezza (Ecuador, Venezuela, Madagascar, Trinidad, Giamaica, Grenada...), il fondente con mandorle o le praline: da urlo quelle a base di frutta fresca/secca. A questo punto, rimanete pure a bocca aperta. E chiudetela solo quando trovate uno di questi preziosi cioccolatini.

Prezzi indicativi: tavoletta, € 6; confezione 12 praline, € 12; confezioni degustazione, a partire da € 60

Vendita online su www.esperya.com

Amedei
tel. 0587484849

www.amedei.com

Foto: Amedei

stampa

coolmag