Coolmag - food

Relais
Yule-log
Alco-mist
home - food




Le golosità del Plaza Athénée

di Stefano Bianchi

A pochi passi dagli Champs-Elysées, nell’avenue Montaigne dell’alta moda, l’Hôtel Plaza Athénée si distingue come uno dei più prestigiosi regni dell’art de vivre parigina. Inaugurato nel 1911, questo gioiello architettonico che equilibra con eleganza splendori Regency, Luigi XVI e Art Déco, ha avuto fra i suoi più assidui clienti Grace Kelly, Jackie Kennedy, Rodolfo Valentino, Gary Cooper e Joséphine Baker. All’Athénée lo shopping goloso è uno sfizio a cui è impossibile resistere. Lo testimonia l’ultima creazione dello chef pasticciere Christophe Michalak: la Haute-Couture Yule-log. A prima vista, la classica borsetta per donne “à la page”; in realtà, uno squisito dessert per 6 persone a base di crema alla vaniglia e arancio, fragola e cioccolato gianduja (€ 60).

Trasferiamoci al Bar du Plaza progettato da Patrick Jouin, dove Thierry Hernandez ha invece sviluppato l’idea dello “spray-cocktail” da battezzare Alco-mist. Servito in piccoli flaconcini (€ 25 l’uno), è disponibile in 3 gusti: Mojito, Strawberry, Piña Colada. Da spruzzare direttamente in bocca o vaporizzare sopra una dolce meringa. Terminati gli acquisti “gourmands”, vale la pena affidarsi all’haute-cuisine del rinomato chef Alain Ducasse, che dal 2000 gestisce il ristorante Alain Ducasse au Plaza Athénée (tel. 0033-1-53676500, cena da lunedì a venerdì, pranzo giovedì e venerdì, giacca e cravatta obbligatorie) proponendo fra i “plaisirs de table” il piccione di Bresse con salsa Albufera e tartufi d’Alba (€ 145), il foie gras d’anatra delle Lande in gelatina di tè nero (€ 75) e il gambero di Bretagna con patate, irrorato da vino caldo speziato (€ 110).

Hôtel Plaza Athénée, avenue Montaigne 25, Parigi
Tel. 0033-1-53676665

www.plaza-athenee-paris.com
www.alain-ducasse.com

Foto: Hôtel Plaza Athénée



stampa

coolmag