Coolmag - food

Varramista
Varramista etichetta
Parrot cavatappi
home - food




2002, anno d.o.c. per il Varramista

di Paolo Tarantino

Il Varramista, prodotto dall'antica tenuta di Montopoli in Val d'Arno, è un vino rosso di notevole eleganza che combina una selezione di uve Syrah (90%) e Merlot (10%). La sua annata, il 2002, ha riservato le più grandi soddisfazioni alla Fattoria Varramista, tenuta di “charme” appartenuta alla famiglia Piaggio e oggi di proprietà del casato Visconti di Modrone.

Agli inizi degli Anni ’90, l’idea di porre a dimora vigneti di Syrah venne proprio al nipote di Enrico Piaggio, Giovanni Alberto Agnelli, che aveva avuto una felice intuizione in merito alle particolarità del “terroir” di Varramista. Questo vino, che si distingue per il color rosso rubino intenso, all'olfatto esordisce con note tostate cui fanno seguito sentori di frutta rossa in confettura e note balsamiche. Il palato, invece, viene colpito dal tannino esplosivo che ne fortifica il carattere. Si abbina ottimamente a primi piatti di riso e pasta conditi con verdure e spezie, carni rosse grigliate, pecorini molto stagionati come quelli di fossa, cacciagione in umido. Prezzo consigliato, € 28.

Fattoria Varramista, via Ricavo – Località Varramista, Montopoli in Val d’Arno (PI)
tel. 0571447244


www.varramista.it


Parrot, design del cavatappi

I sommeliers, normalmente, estraggono il cavatappi dalla tasca. Ma se a comparire nelle loro abili mani c’è Parrot, il pappagallino marchiato Alessi, i commensali si sorprenderanno piacevolmente. E la mescita del vino sarà tutta un’altra cosa. In alluminio pressofuso e PC, nei colori blu, verde e nero, Parrot è frutto dell’ingegno dei designers Alessandro Mendini e Annalisa Margarini. € 29

Alessi
tel. 0323868611


www.alessi.com

Foto: Fattoria Varramista
Alessi


stampa

coolmag