Coolmag - fashion&design

Tour Bistro
Bistro Chaise
Bistro a Times Square
home - fashion & design




Bistro by Fermob

di Stefano Bianchi

Facciamoci caso. Tra gli oggetti che ogni giorno ci circondano, quanti hanno mantenuto lo stesso “look” di 1 secolo fa? Ben pochi, a essere generosi. Pensiamo invece alla sedia Bistro griffata Fermob: rimanendo tale e quale, s’è trasformata in oggetto di culto. Tant’è che l’anno scorso ha festeggiato a Parigi il 125° anniversario con uno spettacolare gioco di prestigio: ha svettato orgogliosa accanto alla Tour Eiffel, l’altra “grande dame” (nata nel 1889, come lei) del design francese. Per farlo ci sono volute 324 sedie, 5.184 rivetti, 3.888 punti di saldaturaet voilà, la Tour Bistro! Rossa. Poiché col rosso si è voluto rendere omaggio all’introduzione del colore nei mobili da giardino. Nei primi Anni ’60, infatti, oltre ai classici bianco o verde che si erano imposti per ¾ di secolo, sulle terrazze di alcuni bistrots è comparso il rosso preannunciando la creatività di Fermob che negli Anni ’90 ha intrapreso con successo la sua “mission”: rallegrare e impreziosire i giardini di mobili colorati.

La Bistro porta 300 kg., non dovete riverniciarla a ogni stagione, si apre e si chiude in un baleno, è leggera, resistente, efficiente e ha un minor impatto ambientale. Sia in privato, sia nei luoghi pubblici, sfoggia le sue inconfondibili forme: essenziali ed efficaci. Icona di stile, ha generato le collezioni Dune, Bagatelle, Latitude e Coeur; e insieme a loro ha oltrepassato le frontiere arredando il London Science Museum; Times Square, Bryant Park, la High Line e Madison Square a New York; i Jardins Majorelle di Marrakech, l’Oakland Museum of California, la boutique Louis Vuitton di Singapore, il Nemo Science e il Rijksmuseum di Amsterdam… Senza dimenticare le inimitabili poltrone verdi del Jardin du Luxembourg parigino. In tutto il mondo, insomma, il successo dell’Art de Vivre à la Française fa rima con Fermob.

www.fermob.com

Foto: La Tour Bistro, realizzata a Parigi nel 2014 in occasione del 125° anniversario della sedia
Fermob Bistro Chaise
La distesa di Bistro a Times Square, New York
© Fermob
 

stampa

coolmag