Coolmag - fashion&design

CoolMood
Tru Trussardi
Piccolo Dizionario della Moda
home - fashion & design




Consigli di Stile: Orlo midi... è la lunghezza giusta?

di Gisella Zinelli Rignano

Anche se da lontano la vostra amica “fashion victim” vi sembra la Signorina Rottermeier, fatevene una ragione: nella guerra dell’orlo (cortissimo o lungo) vince quest’ultimo, “aggravato” dalle scarpe con le stringhe, da molto nero (già, la stagione invernale), dalle calze pesanti e se ci sono anche dagli occhiali che fanno molto intellettuale. Il midi la fa da padrone. Nei torni e ritorni della moda, ci sembrerà di essere tornate agli Anni ’70 con l’elegante e sofisticata Faye Dunaway nel film Bonnie and Clyde, contrastata dalle figlie dei fiori con le gonnelone larghe. Ma con un comune denominatore: la gonna lunga.
 
Gli stilisti hanno lavorato intorno a questa lunghezza proponendo varianti classiche, etniche o giapponesizzanti. Dando però estrema importanza agli accessori come borse e scarpe che valorizzano o modificano qualsiasi semplice gonna o vestito. Ballerine, stiletto o scarponcino, creano “l’ambientazione” e possono sdrammatizzare. Quindi… fate voi. Dopodichè guardatevi bene e gestite bene: Christian Dior, nel suo Piccolo Dizionario della Moda scriveva: “Quindi, se non siete alte, accorciate un po’ l’orlo e scegliete una vita alta. L’unica regola è quella del buon gusto”. E il rossetto? Rosso che più rosso non si può.

Tru Trussardi Donna FW 14/15
Abito in cady (€ 440) con chiodo in pelle (€ 350)

www.trussardi.com

 
L’alta moda secondo Dior

Christian Dior (1905-1957) è stato uno dei più grandi stilisti nella storia della moda. Il suo genio creativo, supportato da un fortissimo istinto imprenditoriale, ha avuto un impatto fondamentale sull’evoluzione dell'Haute Couture introducendo un’idea di stile e di femminilità completamente nuovi. La sua linea, detta New Look, fu lanciata negli Stati Uniti nel 1947. Oggi, la “maison” Dior conta più di 200 boutiques in tutto il mondo. Il suo Piccolo Dizionario della Moda (“Molto è stato scritto sulla moda, da ogni punto di vista, ma credo che nessun couturier abbia mai tentato prima di compilare un dizionario come questo”), è un intrigante viaggio nello stile semplice e al tempo stesso elegante attraverso accessori, portamento e consigli sui dettagli. Nel 2007 è uscita un’edizione speciale del libro in occasione della mostra The Golden Age of Couture: Paris And London 1947-1957 al Victoria and Albert Museum di Londra, ideata per celebrare l’anniversario della rivoluzionaria collezione New Look.

Christian Dior, Piccolo Dizionario della Moda, Castelvecchi Editore, Collana Ultra, 128 pagine, € 15

www.castelvecchieditore.com/piccolo-dizionario-della-moda
 
Foto: Trussardi
 

stampa

coolmag