Coolmag - fashion&design

Bomber Baci uno
Bomber Baci due
Gilet Golia
home - fashion & design




Pop Art? Sul piumino

di Eleonora Tarantino

Corti o lunghi che siano, i piumini continuano a piacere. E sono entrati a pieno titolo nel guardaroba invernale femminile e maschile. Sportivo, hi-tech, antipioggia o antivento, non c’è nulla di meglio che farsi scaldare da questo comodo e pratico capo d’abbigliamento. Senza rinunciare a essere “glamour”. Nato come indumento sportivo, col passare del tempo il piumino ha raggiunto il “top” in materia di abiti da indossare tutti i freddi giorni: irrinunciabile in città, così come sulla neve.
 
Linea sobria per lui, lucido o decorato per lei, è  perfetto anche con l’abito da sera. Un vero “must”, insomma: grazie al minimo volume, alla massima leggerezza e a quel "look" ecologista e animalista che piace tanto a chi non sopporta la pelliccia. La collezione di piumini “unisexKejo Candy & Sweets (da € 250 a € 370), reinterpreta in chiave ironica la Pop Art di Andy Warhol rivestendo l’esterno con stampe che riproducono gli involucri delle icone dolciarie d’Italia: Baci Perugina e caramelle Golia. Marchi d’altri tempi. Un po’ vintage, molto pop. Piumini da mangiare? No, da indossare…
 
Kejo
tel. 800603122
 
 
Andy Warhol. Dal supermarket al museo
di Guido Galimberti
 
Andy Warhol, al secolo Andrew Warhola (1928–1987) è stato grafico pubblicitario, pittore, scultore, scrittore, editore e regista cinematografico. Figura predominante della Pop Art americana, portò nei musei e nelle gallerie d’arte i prodotti esposti sugli scaffali del supermercato. Provocazione nemmeno troppo velata: secondo Warhol, l'arte doveva essere consumata come un qualsiasi altro prodotto commerciale. La storia sta continuando a dargli ragione, se pensiamo alle quotazioni raggiunte da 3 fra le sue opere più famose: Liz Taylor (12 milioni di dollari), Flowers (7 milioni), Brillo Box (5 milioni). A differenza di altri artisti oggi molto quotati, il genio di Pittsburgh è un determinante pezzo di storia dell’arte moderna e contemporanea. L’artefice di quella forma espressiva che ha generato il lavoro di molti artisti venuti dopo di lui.
 
Foto: Kejo

stampa

coolmag