Coolmag - fashion&design

Jimi Hendrix
Presley
Kurt Cobain
home - fashion & design




L'Action Figure? Suona il Rock

di Stefano Boschetto

Due fatidiche parole: Action Figure. Che vengono coniate nel 1964 dall’azienda Hasbro per il lancio su scala mondiale dell’inimitabile G.I. Joe. Riproduzione dettagliatissima in formato 12 pollici di un marine americano dotato di un corpo snodabile da accessoriare di volta in volta con uniformi e attrezzature a seconda delle situazioni belliche, è la perentoria risposta, per i maschietti dell’epoca, all’altrettanto nota Barbie. È invece Mc Farlane il primo marchio statunitense a immettere sul mercato riproduzioni che raffigurano le stelle del rock, realizzate in materiale plastico (di dimensione variabile: 6-18 pollici) e assai somiglianti ai personaggi raffigurati grazie a sofisticate tecniche di scannerizzazione di foto originali. Una divertente cavalcata nella storia rockettara (i prezzi delle statuine vanno da € 20 a € 50 circa) che parte nel ‘97 con i Kiss del trionfo kitsch per proseguire con l’intrigante serie dedicata a Yellow Submarine dei Beatles (che propone i 4 baronetti in formato “cartoon” accoppiati a personaggi del film psichedelico), Jim Morrison dei Doors, Jerry Garcia dei Grateful Dead, Janis Joplin e Jimi Hendrix, quest’ultimo in versione Monterey Pop Festival (’67) nell’arcinoto atto “sabbatico” della chitarra incendiata, e in versione Woodstock ‘69.

Per i fans di Elvis Presley, si passa con grande creatività e incredibile somiglianza dalla versione del Come Back Special del ’68 all’Elvis Anni ’70 tutto paillettes e frange dei memorabili concerti nei Casinò di Las Vegas. Le recenti uscite, sempre dedicate al “king” di Tupelo, si concentrano invece sul The Pelvis hollywoodiano di Jailhouse Rock e di Blue Hawaii, riprodotto con tanto di collana floreale, ukulele e tavola da surf. La Neca ci propone altre interessanti action figures: Kurt Cobain, elettrico e “unplugged”; Jimmy Page dei Led Zeppelin, con chitarra a doppio manico e amplificatore con lo storico logo ZOSO; i Devo, con licenza di poter sostituire la testa dei 4 componenti della band di Akron; uno splendido John Lennon (versione New York Years in completo jeans) e Freddie Mercury (periodo Live At Wembley), a 7 e 18 pollici, con tanto di “chip” musicale a pressione. Infine, l’immancabile punk anarchicamente rappresentato da Johnny Rotten e Sid Vicious dei Sex Pistols, prodotti dalla Diamond Select. Fra le tante action figures che suonano il rock, c’è dunque solo l’imbarazzo della scelta. Per riscoprire il Peter Pan che si nasconde (ma non troppo) in ognuno di noi e ribadire con gusto la nostalgia canaglia per l’indimenticabile G.I. Joe.


Dov’è l’Isola che non c’è?

Questi “giocattoli” per adulti si trovano generalmente nei negozi specializzati in fumetti, visto che le action figures rockettare sono solo una minima parte di quelle presenti sul mercato, che vede science fiction, comics, serial tv e films (da Kill Bill a Sin City) a farla da padroni.


A Milano segnaliamo:

Infinity Comics, via Noè 8
tel. 0229534189

www.infinitycomics.it

La Borsa del Fumetto, via Lecco 16
tel.0229513883

www.borsadelfumetto.com

Supergulp, Ripa di Porta Ticinese 51
tel.028372216

www.supergulp.net

Infine, potete trovare una selezione delle principali Rock Icons nei megastores Fnac (www.fnac.it ) di Milano, Genova, Napoli, Torino e Verona, nonché alle Messaggerie Musicali (www.messaggeriemusicali.it ) di Milano e Roma


Sul Web:

http://www.spawn.com

http://www.entertainmentearth.com

Foto: Jimi Hendrix
Elvis Presley
Kurt Cobain




stampa

coolmag