Coolmag

home - editoriale

We Can Work It Out

The Beatles.

1+. Una festa per gli occhi e per le orecchie.

di Gabriele Paoli

Originariamente pubblicato nel 2000 in Cd e Lp, l’album 1 dei Beatles coi 27 brani che raggiunsero la vetta delle classifiche inglesi e americane viene riproposto come 1+ con l’audio remixato e rimasterizzato. Ma il punto di forza di questa raccolta non è solo il miglioramento qualitativo dei pezzi storici, bensì la presenza nell’edizione Deluxe di 2 Dvd o Blu-ray. Per un fan dei Beatles è pressochè inutile soffermarsi sul contenuto del Cd, mentre vale la pena analizzare in dettaglio ciò che viene proposto dalla parte video. Il primo Dvd/Bd include i rispettivi videoclips delle 27 canzoni dell'album. Molti di essi sono tratti da programmi televisivi inglesi e americani dell’epoca: come Yesterday, tratto dall’Ed Sullivan Show; o Hey Jude, andato in onda in Uk nel David Frost’s Show e in Usa nel The Smothers Brothers, in cui Paul McCartney canta dal vivo mentre gli altri Beatles “mimano” di suonare. Altri clips sono stati realizzati “ex-novo”: come Eight Days A Week, che utilizza alcuni “frames” estratti dal concerto allo Shea Stadium di New York (1965) anche se in realtà non fu eseguito in quell’occasione. E anche Yellow Submarine è stato creato appositamente utilizzando estratti dall’omonimo film d’animazione. La clip animata di Come Together, realizzata solo a livello promozionale per l’uscita di 1 nel 2000, fa qui la sua prima apparizione commerciale. Altri filmati, invece, sono gli originali prodotti a fini promozionali.
 
Il restauro è il punto chiave di questa pubblicazione che ha consentito di riportare ogni video alla perfetta qualità dell’originale. Sappiamo come il materiale videoregistrato abbia una vita abbastanza limitata, ma clips come Hello Goodbye e Paperback Writer appaiono particolarmente vividi. Il team della Apple ha eseguito un lavoro scrupoloso di pulizia fotogramma per fotogramma, di gradazione del colore, di valorizzazione digitale, che ha impegnato mesi e mesi di lavoro con risultati così evidenti (https://youtu.be/q-dJAC2tybE) da entusiasmare perfino gli appassionati più incalliti. Penny Lane vanta la maggior chiarezza, anche se è ancora un po’ “slavato” in termini di colore e vivacità. Le riprese londinesi tratte dal celebre “concerto sul tetto” della Apple per i clips di Get Back e altri di quel periodo, offrono marcate attrattive visive mai notate prima.

Il secondo Dvd/Bd include altri 23 videoclips. Alcuni sono versioni “alternative” di brani già presenti sul primo Dvd/Bd: Hello Goodbye, ad esempio, è presente in 2 versioni in cui i Fab Four non indossano le divise di Sgt. Pepper's Lonely Hearts Club Band come nel video ufficiale, mentre in una delle 2 versioni “alternate” di Day Tripper Ringo Starr tenta di fare letteralmente a pezzi il set. Ci sono anche alcuni brani che non compaiono sul Cd come Baby It’s You (da Live At The BBC Vol.1), Words Of Love (Live At The BBC Vol. 2) e altri ancora. Infine, la clip “restaurata” di Rain è talmente nitida da togliere il fiato, così come il filmato surreale di Strawberry Fields Forever. Golosa rarità, poi, è la versione di I Feel Fine in cui i Beatles compaiono seduti nel set mangiando “fish & chips”. Versione che non piacque al loro manager Brian Epstein: tant’è che la fece sostituire con quella “ufficiale” presente sul primo Dvd/Bd. Da segnalare infine il coinvolgimento diretto di Paul McCartney e Ringo Starr con alcuni “bonus”: il primo fa commenti audio per Penny Lane, Hello Goodbye, Hey Jude (sul Dvd/Bd 1) e per Strawberry Fields Forever (Dvd/Bd 2), mentre il secondo ha registrato nuove introduzioni per questi stessi brani e Get Back. La confezione Deluxe contiene anche 1 libro di 120 pagine con note introduttive di Mark Ellen sui vari video e l’introduzione all’edizione originale del 2000 di George Martin per la parte musicale. E non mancano “liner notes” brano per brano, con ben 2 pagine dedicate a ogni canzone. Il libro è inoltre arricchito da numerose fotografie relative a ogni brano e video, con tanto di dettagli e crediti.

www.thebeatles.com

Foto: The Beatles filming "We Can Work It Out", 23rd November 1965
The Beatles filming "Hello Goodbye", 10th November 1967
© Apple Corps Ltd

stampa

Hello, Goodbye1+ Dvd & BluRay


 

Archivio editoriali

http://www.gmebooks.com

http://stores.ebay.it/pontixlartestore

http://ebay.eu/1MgCWWN

https://m.facebook.com/E.T.PersonalArtShopper/