Cinema

Space Oddity by David Bowie: 50 anni fa il video

Domenica 2 febbraio 1969. Ai Morgan Studios di Willesden, vicino a Londra, David Bowie incide la “soundtrack version” di Space Oddity per lo special televisivo intitolato Love You Till Tuesday. 4 giorni dopo e 50 anni fa, viene girato per il programma il video di Space Oddity. Ed è evidente da questa prima uscita “pubblica” della canzone, che Bowie ha composto qualcosa di straordinario. Scrive Ken Pitt, all’epoca suo manager, nel libro The Pitt Report: “Il 6 febbraio si rivelò un punto di riferimento fondamentale nella carriera di David, in quanto venne filmato mentre eseguiva il suo nuovo pezzo. Che fosse un brano insolitamente intelligente era chiaro sin dal primo ascolto, ma fu solo durante le riprese cinematografiche di quel giorno che il suo appeal divenne ancora più evidente. Durante la pausa pranzo, liberata dal silenzio imposto sul set, la gente rideva, chiacchierava e cantava di quell’eroe non convenzionale chiamato Major Tom. Quando David uscì da una porta, qualcuno esclamò ‘Bene, se non è Major Tom!’“.

Poi, dopo pranzo, David si mise a camminare sul set provando la scena finale in cui l’astronauta, rassegnato al destino che si era scelto, viene accarezzato da due seducenti sirene interpretate da Samantha Bond e dall’assistente di produzione Suzanne Mercer. L’ammirazione, a quel punto, si accompagnò all’invidia: due ingredienti fondamentali per il successo che ci era fin troppo a lungo sfuggito”. Love You Till Tuesday, però, non viene mandato in onda e il segmento con Space Oddity riappare dopo 6 anni, quando la BBC lo trasmette a Top of the Pops per accompagnare la ristampa del brano che nel frattempo ha raggiunto il primo posto nella Hit Parade. Love You Till Tuesday viene finalmente pubblicato in videocassetta nel 1984 e in Dvd nel 2005.

Share: