Cinema

SHORTCUT, in anteprima al Giffoni Film Festival e in streaming

Al #Giffoni50, mercoledì 19 agosto 2020, fra gli ospiti d’onore non mancherà l’Errante Notturno. È la terrorifica creatura protagonista di SHORTCUT – Non tutte le strade portano a casa, il film diretto da Alessio Liguori (Report 51: Alien Invasion, L’ora del buio, In the Trap/Nella trappola), sceneggiato da Daniele Cosci e interpretato fra gli altri da Jack Kane, Zak Sutcliffe e Pedro Minghella che verrà presentato in anteprima al festival cinematografico riservato ai ragazzi che si svolge a Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno. Niente paura, però, dal momento che SHORTCUT sarà disponibile in streaming proprio dal 19 agosto su The Film Club, la piattaforma di Minerva Pictures e sulle principali piattaforme VOD: Sky Primafila, Chili, Rakuten TV, Apple TV, Google Play. Di paura, invece, ne scorrerà a bizzeffe in questa storia capace di shakerare avventura, fantasy e horror: mix che la rende appetibile sia al pubblico generalista a caccia dell’intrattenimento puro, sia a chi predilige brividi e sudori freddi abilmente conditi da effetti speciali.

Nolan, Bess, Reggie, Queenie e Karl sono un gruppo di teenager di ritorno da una gita scolastica. È quasi buio quando lo scuolabus guidato da Joseph si inoltra nella campagna deviando per una strada secondaria. All’improvviso un ostacolo – si direbbe un uomo esanime, sdraiato sull’asfalto – costringe l’autista a frenare e a scendere dal bus per prestargli i primi soccorsi. Ma viene ucciso, il malcapitato Joseph, proprio da quella misteriosa entità: si tratta dell’Errante Notturno, mitologica creatura che vive nell’Oltreverso (il lato oscuro della nostra dimensione), si svela esclusivamente con l’eclissi totale di luna e vorrebbe assorbire l’energia vitale degli adolescenti che si ritrovano soli e senza aiuto giacchè i loro smartphone hanno inspiegabilmente smesso di funzionare.

Mentre il mostro cerca di penetrare all’interno dello scuolabus mettendo a rischio la loro incolumità, i 5 riescono a fuggire e a raggiungere un vecchio edificio abbandonato dove attendere l’alba e l’auspicabile arrivo di qualcuno che li soccorra. Nessun luogo, però, è al sicuro al cospetto dell’Errante Notturno che li raggiunge riservandogli un nuovo, terribile attacco. Ma sarà proprio il pericolo, terrificante e inevitabile, a costringerli a unire le forze utilizzando tutto il loro ingegno per sconfiggere quell’essere sanguinario e disumano.

© Minerva Pictures

Intreccio focalizzato sull’amicizia e sul coraggio, che si dipana nella delicata fase dell’adolescenza in cui l’immaginazione e le paure ancestrali stanno per lasciare spazio a una concretezza fatta di responsabilità, relazioni e valori indissolubili, SHORTCUT esprime un senso di coralità dove ognuno dei protagonisti si rivelerà fondamentale per la risoluzione finale. La narrazione avvincente, il ritmo serratissimo, i repentini cambi d’azione e i colpi di scena contribuiscono infine a rendere questo film ideale per un target internazionale, nell’ottica di un cinema italiano all’insegna dello spettacolo di qualità.

Share: