Coolmag - beauty

Visual Balloons
Simple Packshot
Mood Packshot
home - beauty




Miss Dior Chérie L’eau

di Francesca Corradi

Dal 1947 ad oggi, da Miss Dior a Miss Dior Chérie L'eau, la stessa perfezione dei dettagli. Per stupire e sorprendere con un profumo leggero, estivo e frizzante, che promette felicità nei toni pastello. Addolcendo le note di patchouli e caramello; amplificando quelle di legno secco e gardenia del classico Miss Dior, ecco la fragranza luminosa e delicata di Miss Dior Chérie L’eau. Pensata per la donna sensuale e impertinente, desiderosa di liberarsi da ogni forma di addomesticamento. La regista Sofia Coppola, nel suo primo filmato pubblicitario, ci conduce nella scia di un’elegante ragazza parigina che attraversa la Ville Lumière con “nonchalance”, come se nulla la turbasse. Negli scatti fotografici di Tim Walker, la divina creatura danza librandosi verso il cielo immersa in una natura piena di vita, sinonimo di questo profumo dall’intensa libertà.
 
Il “bouquetfloreale e fruttato, sprigiona note di testa agrumate che vengono esaltate da una punta di piccante arancia amara. Il cuore, è invece dominato dalla gardenia, simbolo dell’amore sincero, carnoso, generoso, vibrante. I muschiati del fondo, infine, donano freschezza avvolgendo il corpo con un effetto cotone leggermente “poudré”. Il flacone, dalle linee essenziali e squadrate, sfoggia la targhetta Dior che riporta in corsivo color oro il nome della fragranza, mentre il tappo è impreziosito dal nodo a coda di rondine appuntito e annodato al collo dei flaconi di Miss Dior e Miss Dior Chérie L'eau. Onnipresente, in quella moda Dior capace di trasformarsi e alleggerirsi. Un autentico “leitmotiv”, che simboleggia il legame che unisce da sempre “couture” e profumo.
 
Eau de Toilette Vaporisateur: 50 ml., € 57.20; 100 ml., € 82.78
 
 
Foto: Dior

stampa

coolmag