Coolmag - beauty

Terme Sensoriali
Terme Sensoriali piscina
Terme Sensoriali poltrone
home - beauty




Terme Sensoriali

di Antonio Rizzi

Da bambino, ascoltando i discorsi dei grandi, sentivo parlare di bagni termali, cure al fegato, fanghi… Il nome che ricorreva di più era Terme di Chianciano. Certezza per pochi fortunati, miraggio dai costi insostenibili per gran parte degli italiani. Ma per fortuna, oggi, un soggiorno termale si addice a tutte le tasche. Ed è ottima la ricezione alberghiera nell’area della Valdichiana. Fra le tante offerte, spicca l’Albergo Le Sorgenti. Nato nel 1922, circondato dal verde secolare del Parco della Macerina, da 3 generazioni viene gestito dalla stessa famiglia ed è l’unico a trovarsi di fronte all’ingresso del Parco Acqua Santa, “titolare” della celeberrima fonte dell’Acqua Santa indicata per il fegato e le patologie e ad esso collegate. Le Sorgenti è inoltre rinomato per il suo ristorante, che propone una raccolta di ricette elaborate in ben 90 anni di attività culinaria. Tornando a Chianciano, c’è un'importante novità: proprio nel parco sono nate le Terme Sensoriali, basate sui criteri della naturopatia, il cui scopo è riequilibrare il campo energetico attraverso l'armonizzazione di Acqua, Fuoco, Terra, Aria.

Si tratta di una nuova realtà, realizzata da Paolo Bodega, che coniuga il riequilibrio dei chakra (centri energetici dell'organismo) con soluzioni architettoniche all’avanguardia e il recupero di antiche fonti termali. Tutti i giorni, dalle 10 alle 22, è possibile entrare alle nuove Terme e muoversi nel Salone scegliendo fra le proposte di 4 percorsi autogestionali. Le diverse acque esplicano i loro benefici effetti sull’organismo attraverso varie modalità d'assunzione e utilizzo. L’Acqua Fucoli, assieme alla Santa, è indicata per il benessere del fegato e dell’apparato gastrointestinale, mentre l’Acqua Santissima è l’ideale per inalazioni, aerosol e insufflazioni. Sono più di 30 i trattamenti basati sulla naturopatia. Se il vostro problema è la mancanza di energia, provate le docce tropicali all’ayurveda e l’Ice Crash, ossia l’acqua declinata attraverso fuoco e ghiaccio, imprigionata nei bagni e spruzzata nelle docce con l’impasto di esclusivi prodotti. Per i problemi legati alle malattie artroreumatiche, fanghi e bagni con Acqua Sillene risulteranno efficacissimi anche dal punto di vista cosmetico ed estetico. Il che non guasta. Recenti studi medici, inoltre, dimostrano che il fango e l’immersione in acqua con solfato, bicarbonato e calcica, con temperatura alla sorgente di 38.5°, produce ottimi risultati nella cura di reumatismi extra articolari, osteoporosi e artrosi. Una vera manna, contro la vita sedentaria che troppo spesso siamo costretti a fare.

Albergo Le Sorgenti, viale G. Baccelli 42, Chianciano Terme (SI)
tel. 057864056

www.albergolesorgenti.it

www.termechianciano.it

www.yourwaytochianciano.com

Foto: Terme Sensoriali

stampa

coolmag