Coolmag - art

XXXIII Biennale di Venezia, 1966, Roy Lichtenstein davanti a Grande Pittura 6
XXXII Biennale di Venezia 1964. Claes Oldenburg accanto alla sua opera Telefono molle del 1963
home - art




Reportage dalla Biennale

di Eleonora Tarantino

Scatti inediti e sorprendenti che ritraggono i protagonisti delle varie edizioni della Biennale di Venezia: da Picasso a Matisse, da Dalì a Fontana. Fotografie a suo tempo realizzate per riviste come Time, Life, Epoca.
Più di 150, per un viaggio a ritroso nel tempo attraverso fasi storiche, momenti e atmosfere che hanno contraddistinto la scena dell’arte riunita a Venezia in occasione delle Esposizioni Internazionali.

La ricostruzione filologica e il lavoro di ricerca sulle foto esposte nella retrospettiva Venezia: la scena dell'arte 1948-1986, danno ad esempio la possibilità di osservare la documentazione sulla mostra del 1964 relativa ai pittori americani Roy Lichtenstein, Robert Rauschenberg, Jim Dine, Claes Oldenburg e Jaspen Johns ospitata all’ex Consolato degli Stati Uniti. Fu questa l’occasione per esaminare da vicino gli sviluppi dell’arte d’oltreoceano, che tanta importanza avrebbe esercitato sull’evoluzione pittorica degli anni successivi, nonché i mutamenti stilistici e gli atteggiamenti di critica e pubblico nei confronti della Pop Art.

Venezia: la scena dell’arte 1948-1986
Fino al 21 maggio, Collezione Peggy Guggenheim
Palazzo Venier dei Leoni 701, Dorsoduro, Venezia
tel. 0412405411
Catalogo Fondazione Cassa di Risparmio di Modena/Skira, € 45

www.guggenheim-venice.com

Foto:
XXXIII Biennale di Venezia, 1966, Roy Lichtenstein davanti a Grande Pittura 6
XXXII Biennale di Venezia 1964. Claes Oldenburg accanto alla sua opera Telefono molle del 1963
copyright: Archivio Arte Fondazione Cassa di Risparmio di Modena

stampa

coolmag