Coolmag - art

Riso Museo 1
Riso Museo 2
Riso Museo 3
home - art




Riso Museo d'Arte Contemporanea della Sicilia

di Eleonora Tarantino

Un palazzo palermitano del 1780 commissionato da Giuseppe Emanuele Ventimiglia, principe di Belmonte, all'architetto Giuseppe Venanzio Marvuglia, ospita il Museo Riso votato all’arte contemporanea. Completato nel 1784, l'edificio è un esempio del passaggio dallo stile Tardo Barocco siciliano al Neoclassicismo. Nel 19° secolo diviene proprietà della famiglia Riso, il cui stemma impreziosisce il portale d'ingresso. Questa, purtroppo, si è rivelata una delle tante, tristi storie del cosiddetto Belpaese dove la cultura è un “optional” senza utili. Per anni, infatti, il prestigioso palazzo è rimasto un rudere senza vita. Uno squarcio nel soffitto del salone da ballo, causato da una bomba nella primavera del 1943, aveva distrutto anche gli antichi affreschi. Ma a volte, per fortuna, accade il prodigio capace di sorprenderci. Restaurato negli Anni ‘90 dalla Soprintendenza ai Beni Culturali ed Ambientali di Palermo, dal 2004 è sede del primo Museo d’Arte Contemporanea della Regione Siciliana. Nel 2009, l’adeguamento funzionale dei locali ha consentito di creare il bookshop e la caffetteria restituendo alla collettività uno spazio pienamente fruibile. Dallo scorso anno, Riso espone la collezione permanente che include opere realizzate dagli Anni ‘50 a oggi da artisti siciliani attivi dentro e fuori l’isola, accanto a lavori di artisti italiani e stranieri che hanno lavorato in Sicilia anche per specifici progetti.  

Filo rosso della raccolta, il legame delle opere e degli artisti con il territorio. 6 le sezioni tematiche: La Sicilia oltre lo stretto. Il riconoscimento internazionale, con quadri di Carla Accardi, Pietro Consagra, Emilio Isgrò, Salvo e Antonio Sanfilippo, che dal secondo dopoguerra in poi hanno profondamente inciso nel rinnovamento dei linguaggi dell’arte contemporanea; I protagonisti internazionali in Sicilia, che espone prestigiosi lavori di Christian Boltanski, Richard Long e Jannis Kounellis realizzati nell’ambito di “passaggi” in Sicilia o specifici progettI; I luoghi e il tempo, che si snoda lungo le scale del palazzo con opere di Long, Giovanni Anselmo, Paola Pivi e Luca Vitone, dove le categorie "tempo" e "luogo" assumono una valenza fondamentale; Nuove Proposte I, con le più aggiornate ricerche artistiche siciliane di Bazan, Canecapovolto, De Grandi, Di Marco, Di Piazza, Laboratorio Saccardi, Lo Porto, Mangano, Mortellaro e Taravella, che spaziano dal video alla pittura, dalle installazioni alle fotografie; Nuove Proposte II, con /barbaragurrieri/group, El Baz, Longo e Simeti, che affrontano con piglio critico temi legati a conflitti e tensioni; Nuove Proposte III, con le recenti produzioni dei non siciliani Dikbaş, Karouk, Piscitelli e Reynaud-Dewar.  

Riso Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia
corso Vittorio Emanuele, Palermo
tel. 091320532


www.regione.sicilia.it/beniculturali

Foto: © Fabio Sgroi/ Riso Museo d’Arte Contemporanea della Sicilia

stampa

coolmag